Città di Krk

La città di Krk sull'isola di Krk. Tra le località sull’isola di Krk (Veglia), l’omonima città è sentita da tutti e da sempre come il capoluogo isolano. Krk vanta questo ruolo sin dai primordi della vita sull’isola, giustificandolo con la propria immagine di centro urbano ricco di tutto ciò che contraddistingue una città.

Nella quotidianità, Krk è per la gente dell’isola il centro dell’amministrazione pubblica, degli affari e degli studi. Dal punto di vista turistico, Krk è una destinazione di gite e villeggiatura molto suggestiva ed attraente, capace d’offrire innanzitutto una sensazione d’eleganza e tutta la ricchezza del suo patrimonio storico-culturale, sul quale si fonda splendidamente la sua nuova e multiforme offerta turistica.

La città di Krk è meta di tanti turisti che, passeggiando per le sue vie, scoprono i tratti essenziali della sua storia lunga più di duemila anni.

Krk è tutt’oggi una città fortificata, circondata da una cinta di mura che si dipana per tutto il suo perimetro. L’ingresso alla città è garantito da quattro porte, oltrepassate le quali si penetra in un intrico di vie e viuzze camminando per le quali l’attenzione del turista viene costantemente richiamata da qualche particolare curioso. L’apice del patrimonio monumentale cittadino è senz’ombra di dubbio rappresentato dal complesso sacro di tre chiese, con una cattedrale costruita sui resti delle terme romane e risalente al V secolo. Degni di nota sono anche un convento francescano ed un monastero benedettino con le rispettive chiese (XII e XIII sec.), la località archeologica di Volsonis, sotto la piazza principale cittadina, e tutto ciò che voi stessi scoprirete esplorando la città e che renderà Krk un luogo a misura dei vostri gusti.

La città di Krk, nella sua veste di destinazione turistica, è meta di una miriade di turisti provenienti da ogni parte del mondo. La visitano per la ricchezza della sua offerta. In primo luogo l’alloggio: asso nella manica della città è l’offerta ricettiva d’alta qualità garantita da un buon numero di camere ed appartamenti in affitto che vi faranno sentire come a casa vostra. Gli ospiti che, invece, preferiscono la sistemazione in albergo, resteranno estasiati dalla bellezza degli hotels di Krk, immersi nel fresco delle pinete che lambiscono le spiagge. Anche i campeggi, ubicati a due passi dal mare, accoglieranno i turisti con tutta la loro ospitalità e cordialità.

Le spiagge cittadine sono ghiaiose o ricoperte da piattaforme cementate. La qualità del mare e la ricchezza e varietà dei servizi sulle spiagge sono testimoniate dalle Bandiere blu costantemente presenti sulle spiagge da oramai otto anni.

Non c’è dubbio, quindi, che Krk sia una meta turistica di rilievo. Il suo porto, però, è anche punto di partenza per tante gite di una giornata per mare partecipando alle quali potrete raggiungere le spiagge più lontane o le isole circostanti. Gli amanti del diving scelgono Krk come punto di partenza per le loro avventure subacquee, data la suggestività dei fondali del mare cittadino.

Città di Krk webcam
Krk webcam
Ma Krk pullula anche di tanti locali nei quali trovare un po’ di ristoro: indipendentemente dal fatto che scegliate un menu locale o internazionale, la loro cucina saprà soddisfare le vostre attese!

Altrettanto interessanti sono le serate estive trascorse a Krk. Da oltre cinquant’anni nella città si svolge un festival estivo che regala concerti, rappresentazioni teatrali, opere liriche e mostre d’arte. Accanto al programma del festival, poi, ogni sera in città è possibile partecipare e mille eventi all’aperto, in particolare negli spazi del porto e sulle piazze, luoghi che si trasformano nella cornice ideale per lo svolgimento delle feste estive.

Il culmine dell’estate cittadina coincide con una festa di tre giorni che si svolge ogni anno in agosto (8, 9 e 10) quando, secondo una tradizione risalente al XVI secolo, si celebra il patrono della città, san Lorenzo, e s’allestisce una fiera di tre giorni che riporta la città all’epoca romantica del Rinascimento.

Per quel che riguarda il livello qualitativo del turismo offerto da Krk, basti pensare ai tanti riconoscimenti turistici assegnati ogni anno alla città, definita dall’azienda di promozione turistica locale "Città di storia e di cultura". Questa definizione evoca puntualmente l’essenza stessa di Krk come città.

E siccome il testo scritto non potrà mai valere quanto l’esperienza vissuta, non ci resta altro che invitarvi a Krk; per una gita o per trascorrervi le vostre ferie estive, non importa: a Krk troverete certamente qualcosa di speciale che soddisferà i vostri gusti!

Città di Krk


Krk

Storia della Città di Krk

LA CITTÀ DI KRK (VEGLIA) era il centro urbano dell’isola già 3000 anni fa. Considerata una cittadina per il suo numero d’abitanti, Krk è senz’altro una “grande” città per la sua ricchezza storica.

Si sa che i primi abitanti dell’isola di Krk e dell’omonima città furono i membri della tribù illirica dei Liburni. Una volta sottomesse le tribù illiriche nel I secolo d.C., i Romani annessero l’isola di Krk al proprio impero e, con la costruzione delle terme, dei templi e di altri edifici culturali, trasformarono la città secondo le loro esigenze.

L’iscrizione tratta da una lapide antica risalente al IV secolo,"Splendidissima civitas Curictarum", ci parla di come Krk venisse un tempo descritta e di come è rimasta sino ai nostri giorni, orgogliosa di mostrare tutta la meraviglia del proprio tesoro.


Krk

Attrazioni turistiche e giro turistico

La città di Krk di un tempo, che corrisponde oggi al suo centro storico era ed è attorniata da una cinta muraria la quale, assieme alle porte cittadine ed alle fortezze, determina l’ordine interno della città. I punti fortificati di Kaštel e Kamplin,Torre (Kula) sulla costa e Municipio (Vijecnica), sulla piazza principale, vantano tutt’ora un ottimo stato di conservazione. .

Lo spazio del Castello dei Frankopan a Kamplin, terminato sul finire del XIII secolo, oggi ospita un gran numero d’istituzioni culturali.

La torre a base poligonale sulla costa, riportante un’iscrizione del XV secolo, abbellisce la riva cittadina ed è il luogo di ritrovo più amato durante la stagione estiva, con la sua ricca offerta di ristoranti, caffè ed imbarcazioni per escursioni.

L’antico municipio , cittadino è decorato con stemmi e con un orologio singolare e molto interessante, erto sulla piazza cittadina nel XVI secolo. Dalla piazza si continua per la via cittadina principale, con i suoi tanti negozi, le oreficerie, le gallerie d’arte e le pasticcerie.

Krk

LA CATTEDRALE DI KRKè il motivo cittadino più conosciuto. .Costruita nel V secolo, al principio era una basilica paleocristiana nata là dove sorgevano le terme romane; in seguito fu ampliata in diversi stili architettonici e consacrata all’Assunzione della Vergine Maria

Il complesso della cattedrale oggi comprende anche la chiesa di San Quirino, protettore della città di Krk, con il Museo d’arte sacra ed un campanile comune a dominare la città.

Fuori delle mura della città si trovano sia case familiari , con tante camere e apartamenti destinati ad accogliere i turisti, sia in alberghi e campeggi. In base ai dati dell’ultimo censimento del 2001, la città di Krk conta quasi 5.600 abitanti. Nel corso dei mesi estivi, grazie all’arrivo dei turisti, il numero della popolazione è destinato a raddoppiare.


Spiagge nella città di Krk

Lo sviluppo del turismo nella città di Krk (Veglia) si fonda da sempre sul trinomio "clima, sole e mare".Alcuni degli stabilimenti balneari e delle spiagge della isola di Krk furono realizzati all’inizio del ventesimo secolo, altri, invece, sono sorti soltanto negli ultimi anni.

KrkSulle spiagge di Krk potrete rinfrescarvi entrando in mare o nei locali per la ristorazione affacciati alla spiaggia.

Le belle spiagge cittadine offrono una miriade d’occasioni di svago per tutte le età, dal noleggio di barche e pedalò al beach volley, passando per i parchi giochi per bambini, i campi da tennis, ecc. Uscendo dal centro storico della città di Krk sul lato est, si trovano diverse calette con i primi stabilimenti balneari della storia di Krk, nati ai piedi degli alberghi Koralj e Dražica

Le piattaforme cementate, ideali per prendere il sole, ed il fondo marino sabbioso, d’estate, attraggono numerosi turisti, mentre dalla prima spiaggetta potrete ammirare il panorama delle antiche mura cittadine.

Krk Prniba

La verde penisola di Prniba è il luogo ideale per una vacanza attiva e dinamica. Potrete attraversarla a piedi o in bicicletta, percorrendo una stradina bianca lunga alcuni chilometri. In un ambiente naturale ancora intatto, soprattutto durante primavera, quando i turisti sono ancora pochi, potrà capitarvi di imbattervi addirittura in qualche capriolo. Oltre che negli alberghi, nell’area della città di Krk potrete trovare alloggio anche in tante camere, appartamenti, case in affitto, nonché nellepansioni e nei campeggi della zona..

Alloggio a Krk